Jennifer Aniston compie 55 anni: 'Ho avuto genitori molto critici, quasi crudeli'

Jennifer Aniston compie 55 anni: 'Ho avuto genitori molto critici, quasi crudeli'
di

Lungo le 10 stagioni di Friends abbiamo avuto modo di empatizzare con Rachel Green anche per il suo essere riuscita progressivamente a emanciparsi da genitori bravi sì a viziarla, ma forse tutt'altro che capaci di riconoscere il reale valore della loro stessa figlia: possibile che le cose stessero così anche per Jennifer Aniston?

L'attrice che oggi compie 55 anni e che recentemente ha ritrovato David Schwimmer per uno spot per il Super Bowl ha in effetti parlato dei suoi genitori come di due individui tutt'altro che capaci di credere in lei: "Ho avuto dei genitori molto critici, quasi crudeli. Quando avevo 11 anni, durante una cena, mio padre mi disse che potevo andarmene perché non avevo nulla di interessante da dire. Ancora oggi, quando mi trovo ad un tavolo con degli sconosciuti, mi sento una persona che non vale granché" sono state le sue parole.

Aniston ha proseguito: "Poi è arrivato Friends. Erano tutti contro di me. Mi dicevano che non sarei mai riuscita a fare l'attrice. Che non avrei mai combinato nulla di buono. E invece ora guardatemi: Dio sa che un paio di cose buone devo averle fatte. Penso sia stato proprio il senso di rivalsa a darmi la forza che mi serviva". Insomma, cos'altro dire: game, set, match.