Jennifer Aniston, prima di Friends le dissero di perdere 13 chili per avere successo

Jennifer Aniston, prima di Friends le dissero di perdere 13 chili per avere successo
di

Non sorprende più nessuno, ormai, quanto Hollywood sia legata a certi stereotipi di bellezza, e quanto questi influenzino le scelte di casting. Quello che forse può sorprendere, però, è che alla Jennifer Aniston prima di Friends venisse spesso detto di dover perdere peso per poter avere successo.

In occasione del venticinquesimo anniversario di Friends, sono numerose le curiosità e i retroscena riguardanti la produzione e il cast della popolare serie tv, così come le iniziative per celebrarla.

E a proposito di iniziative e curiosità, nel libro Generation Friends: An Inside Look at the Show That Defined a Television Era, viene raccontato come anche un'icona di stile come Jennifer Aniston potesse essere ritenuta "non adatta" dall'industria cinematografica e televisva dell'epoca.

"Avrebbe dovuto perdere sui tredici chili (30 pounds) se voleva farcela a Hollywood. Los Angeles era un posto difficile per le attrici - era un posto difficile per le donne - e l'agente di Jennifer Aniston stava solo cercando, anche se con riluttanza, di essere franco con lei" scrive Saul Austerlitz, autore del libro.

In un'audizione, infatti, era stato chiesto all'attrice di indossare un body. Al che la Aniston avrebbe scherzato col suo agente asserendo "Ah, ora sì che andrà male!", ma in cambio avrebbe ricevuto solo un commento piuttosto serio e preoccupato da parte di quest'ultimo.

"Jennifer non era certo grassa - chiunque poteva vedere quanto fosse bella - ma come sosteneva anche una celebre battuta di Friends, 'la telecamera aggiunge quasi cinque chili'" continua Austerlitz nel libro.

Aniston però, non se la prese più di tanto. L'attrice aveva infatti rivelato anche in passato come il suo agente non usasse mezzi termini nel dirle ciò che era necessario fare per avere successo: "Il mio agente era abbastanza carino da essere onesto con me. La cosa disgustosa di Hollywood è che non stavo ottenendo ruoli perchè pesavo troppo".

E uno dei suoi preziosi consigli fu quello di smettere di mangiare in maniera così irregolare: "All'inizio risposi 'Che?' Ma la mia dieta era effettivamente terribile. Milkshake e patatine fritte con salsa. È stata una buona cosa, quella di iniziare a prestare un po' più di attenzione" aveva dichiarato in una vecchia intervista, in cui aveva confessato la sua passione per la maionese "Mangiavo troppi sandwich con la maionese. Maionese sul pane bianco... La cosa più deliziosa che ci sia".

E, poco tempo dopo, arrivò Friends. Il resto, è storia.

FONTE: People
Quanto è interessante?
2