Jennifer Aniston ricorda: "Dopo il divorzio da Brad Pitt sono entrata in terapia"

Jennifer Aniston ricorda: 'Dopo il divorzio da Brad Pitt sono entrata in terapia'
di

Jennifer Aniston sembra vivere un momento particolarmente tranquillo della sua vita e così nel corso di un'ospitata allo show di Ellen De Generis l'attrice è riuscita a parlare con leggerezza di uno dei momenti più complessi della sua esistenza ovvero, il burrascoso divorzio da Brad Pitt.

La fine della sua relazione con il noto interprete ha coinciso con la conclusione di Friends e questo, ha fatto si che la Aniston si sentisse persa e svuotata, e per ovviare alle difficoltà di quei mesi, l'interprete di Rachel non ha potuto fare altro che entrare in terapia.

"Beh, ho divorziato e sono andata in terapia. E poi ho fatto un film intitolato Ti odio, ti lascio, ti.... Mi sono buttata a capofitto nella fine di Friends. Mi sono detta: 'Sapete una cosa, ragazzi? Trasformiamo queste conclusioni in un capitolo completamente nuovo. Chiudiamo tutto e ricominciamo da capo'. Ha funzionato alla grande. Mi sono rimboccata le mani e sono andata avanti".

Jennifer Aniston sembra però non avere rancori nei riguardi di Brad Pitt e dell'altro suo ex Justin Theroux e sui suoi matrimoni finiti ha in precedenza detto: "Hanno avuto molto successo, secondo la mia opinione personale. Quando sono finiti, è stata una scelta fatta perché abbiamo scelto di essere felici, e a volte la felicità non esiste più all'interno dei rapporti forzati. Alla fine, questa è la nostra unica vita e non rimarrei in una situazione per paura. Paura di essere sola. Paura di non essere in grado di sopravvivere. Rimanere in un matrimonio per paura è come fare un torto alla propria vita".

Quanto è interessante?
2