Marvel

Jeph Loeb sui Defenders: 'eravamo accecati', ma anticipa altri eroi Marvel Knights

Jeph Loeb sui Defenders: 'eravamo accecati', ma anticipa altri eroi Marvel Knights
di

Lo scorso anno, la divisione televisiva della Marvel ha subito un duro colpo quando Netflix ha deciso di cancellare tutte le serie ispirate ai loro fumetti, congelando i diritti per almeno due anni.

Questo vuol dire che personaggi come Daredevil, Iron Fist, Jessica Jones, Luke Cage e Punisher, sostanzialmente, sono bloccati per due anni e non possono essere utilizzati dalla Marvel in nessun'altro modo fino a prova contraria. Anche un loro revival, dunque, non potrà entrare in sviluppo prima di quella data, rendendo sempre più dubbia la partecipazione dei cast originali.

Parlando, seppur brevemente, della questione con Deadline, Jeph Loeb della Marvel Television spiega: "La situazione Netflix... non posso dire più dettagli se non che eravamo accecati e che, sicuramente, non eravamo ancora pronti a finire. Non eravamo ancora pronti ad annunciare una cosa del genere". Le cancellazioni sono state improvvise e, in precedenza, la Marvel aveva chiarito di aver pronte varie stagioni dedicate a questi eroi.

Ma questo non vuol dire che non rivedremo più i "Marvel Knights". Sebbene Loeb non specifica quale sia il futuro di questi eroi, conferma che "altri" ne arriveranno in futuro: "Ci sono gli eroi Marvel che sono legati a quelli cinematografici. Stiamo parlando di Agents of S.H.I.E.L.D. o Agent Carter, dove i protagonisti erano parte dei film. Poi ci sono gli eroi da strada della Marvel, che chiamiamo i Marvel Knights. Se gli eroi Marvel salvano l'universo, i Marvel Knights devono salvare sé stessi o, a volte, il quartiere. Alcuni di questi sono apparsi su Netflix ma ce ne sono altri che fanno parte di quella categoria e che arriveranno".

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
3