No, Jerome Flynn di Game of Thrones non odia Lena Headey

No, Jerome Flynn di Game of Thrones non odia Lena Headey
di

Uno dei tanti motivi per cui una serie come Game of Thrones è stata così amata dal pubblico sono le tante interazioni tra i vari personaggi, gli accoppiamenti, i tradimenti e il modo in cui due dei protagonisti di volta in volta, anche magari in una sola scena, si avvicinavano sviluppando una particolare chimica.

Due personaggi che invece non hanno mai realmente interagito nelle otto stagioni della serie, nonostante passassero il loro tempo ad Approdo del Re e avessero molti amici (e nemici) in comune, sono Cersei Lannister (Lena Headey) e Bronn delle Acque Nere (Jerome Flynn). La cosa è evidentemente saltata all’occhio dei fan, che hanno cominciato a ricamarci sopra. Molti sembrano infatti credere che la cosa sia dovuta al fatto che i due attori sul set non si parlassero e non si sopportassero, a causa di una loro relazione passata che sarebbe finita male.

Recentemente, un fan ha chiesto a Flynn di raccontare questo aneddoto in occasione del Con of Thrones di Nashville. L’attore ha risposto piccato, smentendo il gossip. “In realtà eravamo in scena insieme, e l’ultima volta che ho visto Lena abbiamo parlato, quindi io non crederei a tutto quello che si legge, e come ho detto i media possono inventare le storie più assurde per disperazione.”

Le voci su una storia tra Lena e Jerome vanno avanti da un bel po’ di anni. Nel lontano 2003, Jerome Flynn aveva detto: Non siamo una coppia in questo momento, le persone ci hanno visti insieme e sono saltate alle conclusioni. Non posso escludere una relazione con lei in futuro, io proprio non lo so.”

Game of Thrones intanto fa ancora discutere per il finale e in generale per l’ultima stagione. Se Gemma Whelan ha recentemente paragonato la svolta di Daenerys a “un pugno in faccia”, gli attori del cast hanno rivelato quali sarebbero state le loro preferenze per il finale.

Quanto è interessante?
4