di

Quando mancano solamente due giorni all'arrivo ufficiale sulla piattaforma, Netflix ha diffuso in streaming una nuova clip tratta dalla terza stagione di Jessica Jones, l'ultima della serie che concluderà quindi il rapporto tra Netflix e Marvel Television.

Protagoniste della clip sono le amiche di infanzia Jessica e Trish, che nella prima stagione già apparivano molto separate rispetto alla loro storia, mentre nella seconda stagione abbiamo potuto vedere il deterioramento del loro rapporto, soprattutto legato alla ricerca ossessiva di poteri da parte di Trish e al catattere scostante dell'eroina protagonista. Sebbene non è ancora chiaro se le due riusciranno a colmare le rispettive differenze e tornare le amiche di un tempo, la clip mostra il raggiunto punto di rottura tra le due donne; se anche dovesse esserci un riappacificamento per la fine di questa terza stagione in arrivo, la strada da percorrere per arrivarci non sarà affatto facile.

Nella terza stagione, come mostrato dal trailer ufficiale di Jessica Jones, l'eroina dovrà affrontare un nuovo villain, Gregory Salinger, anche conosciuto con il soprannome criminale Foolkiller, un ex-militare della SHIELD altamente addestrato ma mentalmente instabile. Nei suoi panni l'ottimo Jeremy Bobb, caratterista americano già visto su Netflix in Russian Doll (da poco rinnovata per una seconda stagione), ma anche conosciuto per la sua partecipazione a The Knick di Cinemax. Nel trailer abbiamo visto anche Trish sdoppiarsi nel suo alter-ego, Hellcat, che in molti aspettavano ormai da tempo, anche se il costume appare in una versione ancora amatoriale.

Tutti e 13 gli episodi della terza e ultima stagione di Jessica Jones saranno disponibili su Netflix a partire dal 14 giugno prossimo.

Quanto è interessante?
2