Jessica Jones: un soprendente cameo nella terza stagione

Jessica Jones: un soprendente cameo nella terza stagione
di

Un cameo inatteso - ma che forse i fan si auguravano di vedere - arriva nei momenti conclusivi della terza stagione di Jessica Jones, la serie targata Marvel/Netflix sulla riluttante supereroina di guardia a New York.

Nel frangente in cui Jessica (Krysten Ritter), disperata e senza la minima idea di come comportarsi con Trish (Rachel Taylor), si ritrova a tornare a casa a mani vuote nel tredicesimo episodio dell'ultima stagione, una visita inaspettata l'attende davanti alla porta: Luke Cage (Mike Colter).

L'ex amante e membro dei Defenders accoglie una sconfortata Jessica, che si sfoga con lui - nel suo solito modo, bevendo e scambiando battute dall'amaro sarcasmo - e gli chiede consiglio.

Cage, dal canto suo, sembra essere più che consapevole della situazione in cui si trova la Jones, e le racconta quanto accaduto con suo fratello (Willis Stryke) nella prima stagione, in modo da convincerla a consegnare Trish alle autorità.

Lo scambio è breve, ma trova il tempo di affrontare - seppure en passant - anche un'altra questione: l'attuale posizione di Cage come "Sceriffo" di Harlem (lo vediamo infatti indossare un completo con tanto di giacca e cravatta, un look decisamente differente rispetto a quello che Jessica era abituata vedergli sfoggiare).

Non sappiamo quale destino attende Cage, vista la cancellazione della serie, mentre per scoprire cosa farà Jessica, ci basterà arrivare a fine episodio...

La stagione finale di Jessica Jones è attualmente disponibile su Netflix.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
2