Jessica Walter ha dichiarato di essere stata aggredita verbalmente da Jeffrey Tambor

di

Mentre era ospite di una trasmissione tv insieme agli altri membri del cast di Arrested Development, Jessica Walter è scoppiata in lacrime e ha detto di aver subito attacchi verbali da Jeffrey Tambor.

Parlando con il New York Times della prossima stagione di Arrested Development, ad un certo punto la nota attrice - nell'industria da molti anni - ha dichiarato, piangendo, di non aver mai avuto a che fare, in circa 60 anni di lavoro, con qualcuno che si rivolgesse a lei con termini tanto aggressivi e poco rispettosi.

Tra i membri del cast, molti l'hanno difesa, ma le dichiarazioni di Jason Bateman, non chiarissime, hanno portato ad intendere che lui non fosse completamente dalla sua parte, salvo poi specificare in un tweet, che non intendeva giustificare Tambor.

Le parole fraintese sono, nello specifico, che "ci sono alcune persone ad Hollywood che hanno dei comportamenti atipici, e certe persone hanno dei processi particolari (di comportamento)." L'attore aveva premesso che non era sua intenzione difendere comportamenti abusivi, ma comunque è stato necessario che si giustificasse anche via social, facendo intendere che non voleva in alcun modo difendere Tambor.

Trovate il tweet di scuse, nella sua interezza, in calce alla notizia.

Quanto è interessante?
2

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!