Marvel

Jim Chory lascia la divisone televisiva dei Marvel Studios

Jim Chory lascia la divisone televisiva dei Marvel Studios
di

Un piccolo scossone in casa Marvel. Il sito Deadline ha riportato che Jim Chory ha lasciato la divisione televisiva dei Marvel Studios; Chory avrebbe deciso di sua spontanea volontà di lasciare il suo incarico con la compagnia.

Jim Chory è, per la divisione televisiva della Marvel, il corrispettivo di Louis D'Esposito della divisione cinematografica: era colui, infatti, che supervisionava la produzione fisica delle serie televisive prodotte dallo studio. Al contrario Jeph Loeb, ancora in carica, è la mente creativa cosi come Kevin Feige per i film. Chory sembra abbia lasciato prendendo 'la palla al balzo' ovvero l'assenza di nuove serie in fase di sviluppo al momento o nell'immediato.

I Marvel Studios hanno lanciato la propria divisione televisiva nel 2013 con Agents of S.H.I.E.L.D., che nel 2019 arriverà a quota sei stagioni, ed ha lanciato con successo anche svariate serie approdate su Netflix come Daredevil, Luke Cage, Jessica Jones, Iron Fist, The Punisher e la miniserie The Defenders. Di recente ha lanciato anche altri due successi televisivi come The Runaways e Cloak & Dagger; un'altra serie in attesa di trovare una casa, al momento, è New Warriors.

Tramite un accordo con la Fox pre-acquisizione, la Marvel ha anche prodotto due serie di successo come The Gifted e l'acclamato Legion.

Tra gli 'insuccessi' segnaliamo il superflop Inhumans, cancellato dopo una sola stagione, e Agent Carter: quest'ultimo non è stato un flop ma è stato cancellato dopo solo due stagioni per altri motivi da ABC.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2

Le ultime Serie TV/Telefilm in Cofanetto BluRay o DVD le trovate in offerta su Amazon.it