Jimmi Simpson assicura che la seconda stagione di Westworld sarà sconvolgente

di

Creata da Jonathan Nolan e Lisa Joy, la prima avventura nel parco a tema di Westworld è stata una delle più grandi e promettenti rivelazioni dello scorso anno all’interno del panorama televisivo. Sul punto è intervenuto uno dei suoi protagonisti, Jimmi Simpson, nel corso della campagna promozionale per il suo ultimo lavoro televisivo, Unsolved.

Durante un’intervista telefonica con il portale di informazione di intrattenimento Collider, l’attore Jimmi Simpson, interprete di William nella serie televisiva sci-fi Westworld, si è soffermato a più riprese sul ruolo interpretato all’interno del filone narrativo del serial e su cosa dovremo aspettarci con l’arrivo della seconda stagione.

A proposito dell’interpretazione di uno personaggi più affascinanti dal punto di vista del percorso evolutivo in Westworld, queste sono state le parole spese dall'attore nel corso della conversazione:

Quando è stato chiaro ciò che stava accadendo per me non si è trattato di un tentativo di diventare Ed (Harris, l’interprete dell’uomo in nero, ndr) alla fine della stagione. Piuttosto è stato un voler essere un seme credibile di ciò che poi diventa Ed”.

Simpson, inoltre, ha dichiarato che le domande irrisolte al termine della prima stagione troveranno una risposta nella seconda e che il materiale girato nella seconda ondata di avventure sarà ancora più rivoluzionario di quel che finora abbiamo visto.

Il finale della prima stagione di Westworld aveva dato inizio alla scintilla della ribellione degli androidi contro il genere umano ed è su questa traccia che si svilupperà l’intero arco narrativo delle prossime puntate. Quel mondo perfetto rappresentato dal parco divertimento del vecchio western non era altro che una bugia, nato al solo scopo di divertire i suoi visitatori, ed è da questo presupposto che le creazioni dell’uomo sfogheranno tutta la loro violenza contro i loro inventori.

Nel cast artistico dello show televisivo troviamo Evan Rachel Wood (Dolores Abernathy), Thandie Newton (Maeve Millay), James Marsden (Teddy Flood), Jeffrey Wright (Bernard Lowe), Ed Harris (L’uomo in nero), Talulah Riley (Angela), Louis Herthum (Peter Abernathy), Luke Hemsworth (Ashley Stubbs), Angela Sarafyan (Clementine Pennyfeather), Jimmi Simpson (William), Shannon Woodward (Elsie Hughes), Jasmyn Rae (figlia di Maeve) e Ben Barnes (Logan).

La premiere della seconda stagione di Westworld andrà in onda negli Stati Uniti su HBO Domenica 22 aprile, mentre in Italia la puntata verrà trasmessa su Sky Atlantic HD il 23 aprile.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
6