Per Joel Edgerton il suo possibile ritorno come zio Owen è merito di Disney

Per Joel Edgerton il suo possibile ritorno come zio Owen è merito di Disney
di

Il franchise di Star Wars sta seguendo due percorsi paralleli: da un lato c'è la voglia di andare avanti una volta per tutte dopo la chiusura di quest'ultima trilogia, dall'altra quella di esplorare ancora più a fondo un passato che non ha mai smesso di risultare affascinante.

Star Wars: Kenobi fa senz'altro parte di questo secondo filone, e lo conferma il fatto che la produzione abbia ripescato, per la gioia dei fan, uno degli storici protagonisti della trilogia prequel: quell'Ewan McGregor il cui Obi-Wan Kenobi è rimasto nel cuore di ogni fan storico della saga. Non solo il protagonista, però: lo show vedrà con ogni probabilità anche il ritorno di Joel Edgerton nei panni di Owen Lars.

A confermare la voce è stato l'attore stesso, che alcuni giorni fa ha parlato di una "possibilità molto concreta". Ancora Edgerton è tornato poi a parlare dell'argomento, attribuendo a Disney il merito dell'operazione: "Sai, all'epoca George Lucas disse che si sarebbe girato un certo numero di film e poi basta, ma quando Disney prende in mano le cose e dà il via a questo ritorno alle vecchie atmosfere, sai, all'estetica dei primi tre film, allora pensi: 'Ah, è una possibilità'" ha spiegato l'attore.

Nell'attesa dell'ufficialità del ritorno di Edgerton, comunque, Star Wars: Kenobi continua a prendere forma: la serie ha trovato il suo sceneggiatore in Hossein Amini, già visto all'opera con Drive di Nicholas Winding Refn.

FONTE: Comingsoon
Quanto è interessante?
2