di

Un po' a sorpresa, Netflix ha deciso di cancellare per il momento Jupiter's Legacy, la serie basata sull'omonimo fumetto di Mark Millar e Frank Quitely non avrà dunque una seconda stagione. Ciò però non significa che questa produzione si concluderà in maniera definitiva.

Sembra infatti che la piattaforma streaming abbia in mente uno spin-off - Supercrocks - dedicato ai cattivi che popolano questo universo narrativo. Non sappiamo se questa scelta sia stata presa per il basso numero di spettatori o per le critiche piuttosto severe. A ben guardare infatti, Jupiter's Legacy ha ricevuto solo un magro 38% di giudizi positivi. Inoltre, pare che la serie abbia avuto un costo piuttosto elevato. I soli 8 episodi della prima stagione sarebbero costati secondo The Hollywood Reporter oltre 200 milioni di dollari.

"Sono davvero orgoglioso di ciò che il team ha raggiunto con Jupiter's Legacy e dell'incredibile lavoro svolto da tutti in questa prima stagione", ha dichiarato Millar. "Mi è stato chiesto cosa stiamo pianificando per il prossimo anno con questo mondo e la risposta è che vedremo cosa stanno combinando i supercriminali. Ho sempre amato le storie poliziesche da Scorsese a Tarantino e i supercriminali sono sempre la parte più divertente di qualsiasi storia di supereroi. Fare qualcosa di focalizzato esclusivamente sui cattivi che combattono sembra incredibilmente interessante mentre esploriamo cosa vuol dire essere un cattivo in un mondo brulicante di bravi ragazzi che vogliono metterti in prigione. Jupiter's Legacy è uno spazio vasto e ricco con molti personaggi e quindi sono felice di comunicare una versione live-action del fumetto di Supercrooks. Siamo fiduciosi, torneremo più avanti con il mondo di Jupiter's Legacy e vogliamo solo dire grazie a voi ragazzi per il vostro continuo supporto e al cast e alla troupe che hanno reso tutto questo così fantastico".

Se vi va intanto, date uno sguardo alla nostra recensione di Jupiter's Legacy.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
4