Netflix

Kathleen Rose Perkins e il ruolo di genitore in I Am Not Okay With This

Kathleen Rose Perkins e il ruolo di genitore in I Am Not Okay With This
di

Kathleen Rose Perkins, apparsa di recente nella serie coming of age di Netflix I Am Not Okay With This, ha rilasciato alcune dichiarazioni a proposito del suo personaggio e del complicato rapporto con la figlia, interpretata da Sophia Lillis.

All'interno dell'adattamento televisivo dell'omonima graphic novel di Charles Forsman - qui potete leggere la nostra recensione di I Am Not Okay With This - sono stati mostrati gli effetti traumatici che può provocare la perdita di una figura genitoriale e di come questo possa avere conseguenze sui restanti membri della famiglia.

Il dolore di Sidney (Lillis) per la perdita del padre ha un distacco tra lei e la madre, Maggie (Perkins), che è diventato uno dei temi più delicati della prima stagione. Durante un'intervista concessa al portale Comicbook.com, Kathleen Rose Perkins, che alcuni giorni fa aveva già fatto alcune dichiarazioni a proposito del suo personaggio, ha parlato di questo rapporto, facendo riferimento anche alla sua audizione per il ruolo.

Di seguito vi proponiamo un estratto dell'intervista:

"Quando ho ricevuto la chiamata per l'audizione, una delle scene che dovevo provare era quella presente nel primo episodio, quando ritorno tardi a casa e trovo lei che sta seduta mentre guarda la televisione e mi dice che a scuola le hanno dato un diario da scrivere. A quel punto inizia ad aprirsi a Maggie dicendo qualcosa di molto traumatico 'A volte penso di non essere ricambiata dalle persone che amo' e Maggie risponde in un modo terribile per una ragazza 'Forse hai troppe aspettative'. Una cosa davvero brutale da dire".

La serie Netflix è disponibile all'interno del catalogo del colosso dello streaming dallo scorso 26 febbraio. Di seguito potete dare uno sguardo al trailer di I Am Not Okay With This.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
1