Katie Cassidy ci parla di Black Siren e del ruolo che giocherà nel futuro di Arrow

di

Mancano solo poche ore ormai alla messa in onda dell’ultimo episodio della sesta stagione di Arrow, e mentre i fan si preparano allo scontro finale fra Oliver Queen/Green Arrow ed il criminale Ricardo Diaz, l’attrice Katie Cassidy è tornata a parlare del suo attuale personaggio: la criminale Laurel Lance/Black Siren di Terra-2.

Durante l’evento Heroes and Villains FanFest tenuto a Nashville lo scorso weekend, i colleghi del portale d’informazione ComicBook hanno potuto intervistare nuovamente l’attrice, che per l’occasione ha voluto fornire ai fan qualche indizio sull’imprevedibile ruolo che Black Siren giocherà nell’imminente finale di Arrow.

Trovo che sia un personaggio davvero interessante. Quello che amo di lei è che non sai mai cosa aspettarti. Possiede una personalità imprevedibile. La guardo e mi dà l’impressione di essere su un’isola deserta, in un certo senso.

È impossibile prevedere il modo in cui si concluderà la corrente stagione di Arrow, ma Cassidy ha lasciato intendere che Laurel di Terra-2 potrebbe diventare una sorta di alleata del Team Arrow: “Penso che alla squadra potrebbe tornare utile, se riuscisse a fidarsi di lei. Trovo che sarebbe una situazione davvero interessante, se gli sceneggiatori dicessero di imboccare quel sentiero. Ma penso anche che la sua capacità di agire come un camaleonte, cambiare personalità, andare sotto copertura e travestirti addirittura, sia davvero eccezionale. È una sorta di Jason Bourne femmina”.

Dal momento che Arrow si avvia verso la già annunciata settima stagione, l’attrice è tornata a parlare dell’eventuale redenzione del suo personaggio: “Sì, assolutamente. Penso ci sia spazio per la redenzione del personaggio. E ritengo che qualora esplorassero maggiormente il suo passato, la gente riuscirebbe a comprendere meglio i motivi che la spingono ad agire in questo modo”.

Nell’imminente finale della sesta stagione, intanto, Black Siren potrebbe andare incontro ad un evento devastante, in quanto l’attore Paul Blackthorne, storico interprete di Quentin Lance, ha già confermato che non prenderà parte alle future stagioni dello show. In attesa di scoprire il motivo della sua assenza, questo è stato il commento della Cassidy sulla possibilità che il collega possa un giorno tornare sul set della serie: “Adoro davvero Paul. È un attore incredibile e una persona fantastica. Siamo davvero vicinissimi, e credo di poter dire che sono quella con cui ha legato di più. Quando se ne andrà... se ne sarà andato davvero?”.

È davvero triste. Mi rattrista molto perché lavorato duramente per così tanto tempo. È uno dei personaggi originali. È stato qui fin dal primo giorno, assieme a me, Stephen, David, Willa... Speriamo si riesca a trovare un modo per riaverlo con noi.

Infine, la Cassidy si è espressa anche sull'ormai prossima apparizione in Arrow della collega Caity Lotz, interprete di Sara Lance/White Canary e protagonista di Legends of Tomorrow, che a quanto parte parteciperà proprio al season finale: “Lei è una boccata d’aria fresca. È davvero come una sorella per me. Dal prossimo anno vivremo assieme. Sì, è grandioso. Lei è fantastica. Adoro lavorarci assieme”.

Il finale di stagione di Arrow verrà trasmesso oggi, 17 maggio, sulla rete statunitense The CW. Di seguito ve ne riproponiamo anche la sinossi ufficiale.

L’EPICO SEASON FINALE DI ARROW - Con un nuovo alleato nel proprio team, Oliver (Stephen Amell) affronta Diaz (la guest star Kirk Acevedo) in un epico scontro finale. James Bamford ha diretto l’episodio scritto da Wendy Mericle & Marc Guggenheim.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3

Le ultime Serie TV/Telefilm in Cofanetto BluRay o DVD le trovate in offerta su Amazon.it.