Kenneth Mitchell è morto: l'attore di Star Trek: Discovery aveva 49 anni

Kenneth Mitchell è morto: l'attore di Star Trek: Discovery aveva 49 anni
di

Kenneth Mitchell, protagonista di Star Trek: Discovery è morto all’età di 49 anni in seguito alle complicazioni relative alla malattia con cui si era ritrovato a combattere ormai da anni. L’attore canadese, lontano dalle scene dal 2020 proprio a causa delle sue difficili condizioni di salute, lascia la moglie e due figli adolescenti.


Dopo aver parlato della presenza di Kenneth Mitchell anche nella terza stagione di Star Trek: Discovery, dobbiamo purtroppo tornare a parlare dell’interprete nato a Toronto per condividere la triste notizia del suo decesso.


L’attore aveva annunciato da tempo di convivere con la sclerosi multipla amiotrofica, malattia che lo aveva costretto sulla sedia a rotelle e le cui complicazioni sono risultate fatali il 24 febbraio 2024.


Mitchell ha avuto modo di interpretare diversi personaggi all’interno dell’universo di Star Trek , di recitare al fianco di Al Pacino ne La Regola del Sospetto e, nel finale di carriera ha potuto debuttare anche nel Marvel Cinematic Universe, entrando a far parte del cast di Captain Marvel.


L’attore ha chiesto che ogni contributo in sua memoria venga effettuato sotto forma di donazioni per ulteriori ricerche sulla SLA o per sostenere la sua famiglia. Una campagna GoFundMe è stata attiva in questo senso.
Salutando per un’ultima volta l’artista e rinnovando le più sentite condoglianze alla famiglia, vi lasciamo alla foto di Kenneth Mitchell nella sua interpretazione di Kol, comandante Klingon di Star Trek: Discovery.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi