Star Wars

Kenobi: Ewan McGregor smonta tutto il melodramma attorno al rinvio della serie

Kenobi: Ewan McGregor smonta tutto il melodramma attorno al rinvio della serie
di

Le riprese della serie Disney+ su Obi-Wan Kenobi sono state posticipate solamente di quattro mesi (da agosto 2020 a gennaio 2021) con Ewan McGregor che ha rincuorato i fan della saga smontando l'atmosfera melodrammatica che sembra essersi diffusa sul web.

Parlando ai microfoni di ComicBook.com, infatti, l'attore interprete del personaggio nella trilogia prequel, aveva specificato quanto gli script fossero buoni e che il rinvio era dovuto alla volontà della Lucasfilm e degli addetti ai lavori di prendersi quanto più tempo possibile, specialmente ora che Star Wars: L'Ascesa di Skywalker è alle spalle: "E' solo slittata al prossimo anno, tutto qui. Gli script sono davvero buoni. Credo che ora che Episodio IX è uscito in sala tutti alla Lucasfilm avranno più tempo da dedicare alla scrittura, hanno sentito di voler avere più tempo per scrivere gli episodi. Io ho letto circa l'80-90% di quello che hanno scritto, e vi posso dire che è veramente molto buono. E invece di iniziare a girare questo agosto, vogliono solo aspettare gennaio prossimo, tutto qui. Niente di drammatico. Accade spesso in progetti del genere, vogliono solo aspettare un altro anno".

McGregor ha quindi continuato smontando l'atmosfera melodrammatica creatasi attorno al progetto, soprattutto quella sul web: "Hanno rinviato le riprese. Non è nemmeno lontanamente così drammatico di quanto sta sembrando online. Penso siano intenzionati a mantenere la stessa data d'uscita in modo da non gravare questa scelta sulle spalle degli spettatori. Questo dà loro semplicemente più tempo per scrivere e per rendere gli script migliori".

L'attore si riferisce all'isterismo collettivo che questa notte si è diffuso sul web a causa dei rumor sulla possibile cancellazione della serie, rumor rivelatisi completamente infondati, dato che stiamo solo parlando del rinvio delle riprese di pochi mesi (da agosto 2020 a gennaio 2021). L'indiscrezione è partita da Collider, le cui fonti sostenevano che la Lucasfilm e Kathleen Kennedy non fossero abbastanza soddisfatti dello script della serie, le cui riprese sarebbero dovute partire questa estate e che la produzione fosse stata temporaneamente sospesa in attesa della riscrittura completa della storia. Una volta ottenuta quest'ultima, le riprese sarebbero ripartite normalmente. Le preoccupazioni della Kennedy - sempre secondo Collider - vertevano sul fatto che il materiale potesse deludere i fan, dato che hanno aspettato così tanto tempo per vedere una serie dedicata al leggendario maestro Jedi con protagonista McGregor, anche visto l'entusiasmo generale all'epoca dell'annuncio della serie.

La data d'uscita quindi rimane al momento invariata, ovvero presumibilmente per il 2022.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
4