Marvel

Kevin Smith non sta più nella pelle dopo i nuovi trailer delle serie Marvel

Kevin Smith non sta più nella pelle dopo i nuovi trailer delle serie Marvel
di

Come c'era da aspettarsi da un appassionato di fumetti e cinecomic come lui, a Kevin Smith sono bastati i 30 secondi dello spot Marvel andato in onda durante il Super Bowl, che rivelava le prime immagini di tre attese serie Disney+ come Loki, Falcon and the Winter Soldier e WandaVision, per andare in delirio.

Il regista di Clerks ha espresso su Twitter tutta la sua eccitazione e il suo entusiasmo per le nuove serie, lanciandosi in un panegirico un po' sopra le righe, come d'altra parte è nel suo stile.

"È solo grazie ai Marvel Studios che la mia mente si mette in moto" scrive Kevin Smith sul suo account ufficiale. "È grazie al succo di Feige che i pensieri acquistano velocità, le labbra trovano macchie da leccare, le macchie diventano una pubblicità. È solo grazie ai Marvel Studios che la mia mente si mette in moto (mio Dio, questi show possono prendersi tutto il mio cuore!)"

Nonostante abbia già diretto alcuni episodi per l'Arrowverse di The CW, Kevin Smith non è riuscito ancora a realizzare il sogno di dirigere un live action della Marvel. Qualche tempo fa sembrava fosse stato scelto come produttore esecutivo per la serie animata Hulu Howard the Duck, ma il mese scorso Marvel ha messo in standby il progetto.

Falcon and the Winter Soldier e WandaVision saranno disponibili su Disney+ entro la fine del 2020, mentre Loki dovrebbe arrivare nella primavera del 2021. La nuova piattaforma streaming debutterà in Italia il 24 marzo, mentre è stata rivelata la sinossi ufficiale di Falcon and the Winter Soldier.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
2