Kidding: la serie con Jim Carrey è stata rinnovata per una seconda stagione

Kidding: la serie con Jim Carrey è stata rinnovata per una seconda stagione
di

L'emittente americana Showtime ha ufficialmente ordinato una seconda stagione di Showtime, serie a metà tra il dramma e la commedia, che vede come protagonista assoluto il due volte vincitore del Golden Globe Jim Carrey. La produzione del nuovo arco narrativo, composto da dieci episodi, inizierà il prossimo anno.

Gary Levine, presidente di programmazione di Showtime, ha così commentato l'annuncio: "Kidding si è rapidamente affermato come uno degli show più accattivanti e ricchi d'inventiva di questa annata televisiva. Non vedo l'ora di rimanere affascinato dalla sua miscela unica di ilarità e dolore anche per la seconda stagione."

Creato e scritto da David Holstein, Kidding vede Jim Carrey nei panni di Jeff, alias Mr. Pickles, icona della tv per bambini, dotato di enorme gentilezza e compassione, che vengono messe alla dura prova quando è costretto ad affrontare una crisi familiare. Al suo fianco c'è Deirdre, colei che costruisce tutti i burattini del suo programma.

Nel cast dello show troviamo anche Frank Langella (Frost/Nixon), Judy Greer (Married) e Catherine Keener (Get Out). Kidding va in onda ogni domenica ed il finale della prima stagione sarà trasmesso l'11 novembre.

Vi ricordiamo che la serie ha riunito Jim Carrey e Michael Gondry, regista di Eternal Sunshine of the Spotless Mind (Se mi lasci ti cancello), celebre pellicola del 2004 che vedeva nel cast anche Kate Winslet.

FONTE: CS
Quanto è interessante?
1

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!