Kingdom Hearts, "ottime premesse" per la serie mai realizzata: Disney, che ti prende?

Kingdom Hearts, 'ottime premesse' per la serie mai realizzata: Disney, che ti prende?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Si parla ormai da anni di adattare Kingdom Hearts con una serie per Disney+. La major avrebbe tutte le ragioni di scommettere sulla sua IP, soprattutto perché ora vengono fuori retroscena sui primi script esplorativi e già un pilota da girare. Le premesse erano "ottime" ma Disney non ne ha mai voluto sapere: perché?

La Casa delle Idee avrebbe tutto da guadagnare da una serie su Kingdom Hearts, che con le nuove acquisizioni di sussidiare si ipotizzava potesse legarsi addirittura a Marvel e LucasFilm. Certo, il rischio di non soddisfare i fan di vecchia data è sempre dietro l’angolo, ma dall’ultima volta in cui ci siamo chiesti cosa ne fosse stato della serie su Kingdom Hearts, non abbiamo mai ottenuto risposta. Almeno fino a oggi, con il regista Seth Keasley – famoso per il film d'animazione Eight Crazy Nights con Adam Sandler – che ha voluto condividere il suo lavoro esplorativo per lo show.

Aveva ricevuto la sceneggiatura originale del titolo da Disney ed era stato incaricato di riscriverla per l’adattamento. A quanto pare, anche da parte di Disney, il responso era stato ottimo e c’era addirittura già uno script pronto per girare il pilota. Il progetto però non ha mai preso piede, nonostante il lavoro fatto: “A quei tempi, parliamo di anni, non ci era nemmeno permesso di creare uno show in sequenza. Ogni episodio, compreso il pilota, doveva reggersi da solo, come autoconclusivo. E non potevamo neanche realizzare una storia delle origini”.

Continua Keasley: “Però ho detto che ero interessato, che volevo farlo. Quindi mi hanno dato una sceneggiatura, che sembrava come un episodio di Aladdin con i personaggi di Kingdom Hearts. Impostata così non mi piaceva, quindi ho detto: ‘Così non voglio farlo, non mi piace la sceneggiatura, voglio riscriverla'. E loro hanno detto: 'Sei licenziato'. Quindi ho calmato gli animi spiegando: ‘Non è che odio la sceneggiatura, è che sembra un episodio di Aladdin con i personaggi di Kingdom Hearts e penso che invece dovrebbe essere come un episodio di Kingdom Hearts ambientato nel mondo di Aladdin’. Alla fine me l’hanno permesso, ho passato molto tempo con uno sceneggiatore e abbiamo reinventato una nuova versione che però sembrava decisamente Kingdom Hearts”.

Purtroppo, Keasley non ha spiegato le ragioni che hanno poi affossato il progetto, visto il buon responso da parte di Disney sul suo lavoro. Voi vorreste vedere una serie così? Ditecelo nei commenti!

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
3