L.A. Noir cambierà nome a causa delle minacce di denuncia ricevute da Rockstar Games

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il registra e sceneggiatore Frank Darabont, che ha diretto la serie televisiva L.A. Noir, ha confermato che sarà costretto a cambiare il nome dello show per evitare la denuncia da parte di Rockstar Games, compagnia di sviluppo di videogiochi. La serie infatti condivideva un nome simile al videogioco pubblicato da Rockstar nel 2011, L.A. Noire, ambientato nella Los Angeles del 1947, la stessa ambientazione e periodo temporale. Tuttavia la fiction si basa su un romanzo omonimo.
"Si, si doveva chiamare L.A. Noir, basata sul libro di John Buntin," ha dichiarato Barabont. "Ma la compagnia del videogioco L.A. Noire ci ha minacciato di denunciare me, TNT, ogni compagnia con cui abbiamo lavorato ad Hollywood. E ovviamente hanno i miliardi di dollari per farlo. Quindi cambieremo il titolo, e credo che sarà "Lost Angels"."

FONTE: io9.com
Quanto è interessante?
0