L'Avvocato del Diavolo diventa una serie tv ma senza Keanu Reeves, al lavoro su un altro serial

di

Dopo il flop al box office di 47 Ronin, l'attore Keanu Reeves ha deciso di muoversi verso il piccolo schermo dove lo vedremo recitare nei panni di John Rain, il protagonista dell'acclamata serie di romanzi scritti da Barry Eisler. Secondo Deadline la star di Speed è anche il produttore della nuova serie tv.

Il personaggio interpretato da Reeves è un assassino con alti principi morali, non uccide ne donne ne bambini, e fa in modo che le sue vittime sembrino decedute per cause naturali, tuttavia nessuna emittente televisiva è ancora legata al progetto. Nel frattempo ci sono dei lavori in corso per portare la pellicola L'avvocato del diavolo sul piccolo schermo, ma senza Keanu Reeves che ne fu protagonista nel 1997. La NBC sta collaborando con John Wells e Arnold Kopelson, produttori originali del film, per farne una versione televisiva. Matt Venne (Bag of Bones) sta scrivendo la sceneggiatura.

FONTE: MH
Quanto è interessante?
0