Star Wars

La Disney, pentita di aver venduto i diritti televisivi di Star Wars, li rivuole indietro

La Disney, pentita di aver venduto i diritti televisivi di Star Wars, li rivuole indietro
di

Ora che si sta preparando a lanciare il proprio servizio di streaming on demand, pare che la Disney voglia ricomprare i diritti tv di Star Wars, che erano stati ceduti alla Turner Broadcasting nel 2016.

Probabilmente non sorprende che la compagnia stia cominciando a rimpiangere i termini dell'accordo, che al momento consentono a Turner Broadcasting di mandare in onda i film della saga su TBS e TNT fino al 2024. Quello che sorprende, piuttosto, è la poca lungimiranza dimostrata questa volta dalla Casa di Topolino, che stipulò l'affare senza tener conto della prospettiva del lancio del nuovo servizio di streaming on demand di proprietà.

Secondo Bloomberg, nel corso di alcuni recenti colloqui privati fra i rappresentanti delle due compagnie, la Disney ha provato a porre le basi per il ri-acquisto dei diritti. "La Turner, prima di procedere, vorrebbe assicurazioni finanziarie e una programmazione solida per poter sostituire i film che perderebbe", ha rivelato una fonte. "Per il momento i colloqui non sono avanzati ulteriormente le due compagnie si trovano in una fase di stallo."

La Disney sperava di rendere i film di Star Wars il "fondamento" del suo nuovo servizio di streaming, che offrirà anche una programmazione originale insieme all'ampissimo catalogo televisivo e cinematografico. La compagnia ha stipulato il suo accordo iniziale con Turner nel 2016, prima di aver completato i piani per il proprio servizio autonomo. Il prezzo per i film originali più le nuove uscite era di circa $275 milioni per Turner; è una pratica di lunga data in cui gli studios vendono i diritti alle reti premium (come HBO, Starz ed EPIX), e in seguito passano alle reti via cavo come AMC, FX e Turner TNT.

Tuttavia, ora la nuova strategia aziendale è quella di ospitare i propri contenuti esclusivamente all'interno della propria piattaforma di streaming: questa è una delle ragioni per cui Disney non rinnoverà il suo contratto con Netflix per quanto riguarda i più recenti film di Star Wars.

FONTE: Bloomberg
Quanto è interessante?
6

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.