La morte di uno dei personaggi di Fear the Walking Dead è stata chiesta dall'attore

di

Nell'ultimo episodio di Fear of The Walking Dead, intitolato "Good Out Here", abbiamo purtroppo assistito alla morte di uno dei personaggi storici, uno dei superstiti apparsi già dalle prime puntate della serie TV: stiamo parlando di Nick Clark, interpretato dal giovane attore Frank Dillane.

A quanto pare la sua morte non sarebbe dettata dalla semplice evoluzione delle vicende raccontate nello spinoff di The Walking Dead, ma sarebbe stata addirittura concordata dall'attore e dai registi. Gli showrunner Andrew Chambliss ed Ian Goldberg hanno spiegato che la sua uscita di scena era già programmata sin dall'inizio delle riprese della terza stagione, ed è stata chiesta direttamente da Dillane per avere la possibilità di sfruttare altre opportunità lavorative.

Chambliss ha dichiarato ai microfoni di The Hollywood Reporter che: "Tutto risale all'inizio della terza stagione, prima ancora che Iad ed io ci mettessimo al lavoro. Frank Dillane chiese ai produttori e ad AMC se poteva lasciare lo show, perché interessato ad altre opportunità di lavoro. Uno dei primi compiti che ci sono stati affidati sin dall'inizio della quarta stagione è stato quello di trovare una storia che gli permettesse di andarsene con dignità: il suo personaggio faceva parte del cast sin dagli albori della serie TV, quindi era importante rendere la sua uscita di scena un evento emozionante".

La presenza del suo personaggio sarà comunque una costante per Fear the Walking Dead: nonostante la morte infatti apparirà comunque nei futuri episodi dello show, grazie ai salti temporali da cui è caratterizzata la narrazione.

Cosa vi aspettate dalla quarta stagione dello show? Avete già letto le indiscrezioni secondo cui i nostri eroi dovranno affrontare una minaccia diversa dalle solite, meno violenta e più filosofica?

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
1
La morte di uno dei personaggi di Fear the Walking Dead è stata chiesta dall'attore