di

La grande novità dell'undicesima stagione di Doctor Who è rappresentata dalla presenza di una protagonista di sesso femminile, interpretata da Jodie Whittaker. In data odierna è stata pubblicata una nuova featurette che mostra lo showrunner Chris Gibnall intento a discutere del processo creativo che ha condotto a questa scelta.

L'audacia mostrata nello scegliere Jodie sembrerebbe aver dato i frutti sperati, poichè la premiere della nuova stagione è stata seguita da 8,2 milioni di spettatori, facendo registrare il 40% di share. L'attrice ha più volte espresso di vedere in futuro un Dottore sempre diverso, di qualsiasi etnia e genere sessuale.

Questa la sinossi ufficiale: "In una città del sud dello Yorkshire, le vite di Ryan Sinclair, Yasmin Khan e Graham O’Brien stanno per essere cambiate per sempre, quando una donna misteriosa, incapace di ricordarsi il suo stesso nome, cade dal cielo. Come possono credere a ciò che dice? E riuscirà lei ad aiutarli a capire gli strani eventi che accadono in città?"

Doctor Who 11 vedrà anche l'arrivo di nuovi companion per il Dottore, che saranno interpretati da Bradley Walsh, Tosin Cole e Mandip Gill, mentre è stato rivelato che Sharon D. Clarke è ufficialmente nel cast in un "ruolo ricorrente" ma non meglio specificato.

Tra gli sceneggiatori della nuova stagione dello show troviamo Malorie Blackman, Ed Hime, Vinay Patel, Pete McTighe e Joy Wilkinson, mentre la lista dei registi include Sallie Aprahamian, Jamie Childs, Jennifer Perrot e Mark Tonderai.

FONTE: CS
Quanto è interessante?
2

Le ultime Serie TV/Telefilm in Cofanetto BluRay o DVD le trovate in offerta su Amazon.it.