La serie di Alex Rider è ancora viva, è in mano a Sony ed è divisa in otto episodi

La serie di Alex Rider è ancora viva, è in mano a Sony ed è divisa in otto episodi
di

Come riporta quest'oggi Deadline, la serie su Alex Rider annunciata la scorso anno dalla ITV è ancora viva e vegeta, anche se il canale britannico non è più coinvolto nello sviluppo, adesso invece in mano alla Sony, che ha riunito un team creativo per produrre una prima stagione di otto episodi.

Le divisioni International Production e Worldwide Distribution della Sony Pictures Television si sono infatti riunite in un primo incontro per revisionare diverse idee originali. A collaborare con loro c'è anche l'Eleventh Hour Films, che è entrato in possesso dei diritti dei romanzi di Anthony Horowitz lo scorso anno.

I romanzi di Horowitz raccontano le avventure della giovane spia adolescente Alex Rider, che dà poi io nome alla saga. Il dodicesimo libero della serie, in inglese chiamato Nightshade, dovrebbe essere pubblicato nel corso del 2019. I libri hanno venduto 19 milioni di copie in tutto il mondo e sono molto popolari soprattutto tra i giovani lettori.

Alex Rider è già stato adattato cinematograficamente nel 2006, in una produzione Weinstein Company di scarso successo. Al momento la serie televisiva non ha un'emittente, ma sappiamo che sarà scritta da Guy Burt, già firmatario delle sceneggiatura di The Borgias e The Hole, e che si baserà sul secondo libro della serie, in inglese Point Blanc.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.