La serie TV su Sly Cooper arriverà nel 2019 dai creatori di Sonic Boom

La serie TV su Sly Cooper arriverà nel 2019 dai creatori di Sonic Boom
INFORMAZIONI SCHEDA
di

E' confermato, la serie basata sul famoso videogioco Sly Cooper arriverà sul piccolo schermo ad ottobre 2019. Firmato dagli autori della serie animata Sonic Boom, lo show vede il ritorno dei protagonisti del franchise Sly Cooper, Bentley e Murray, per un totale di 52 episodi nei prossimi due anni.

Lo studio francese Techicolor Animation, specialista in adattamenti televisivi e autore di serie come Boss Baby e Puss in Boots, prenderà in mano il progetto in seguito al successo del suo Sonic Boom.

La durata di ogni episodio dello show si attesta intorno agli 11 minuti. Seguendo uno scelta di distribuzione simile a quella di Spongebob, i primi 26 episodi dello show andranno in onda da ottobre 2019, mentre i restanti 26 arriveranno sul piccolo schermo a luglio 2020.

Dalle immagini presenti sul sito di PSG Entertainment possiamo notare che l'art style dei personaggi si avvicina molto a quello del videogioco originale. Non è stata ancora confermata la presenza di alcun personaggio secondario, anche se l'inclusione di Carmelita Fox rimane molto probabile.

L'originale Sly Cooper, che ha debuttato su PlayStation 2 nel 2002, segue le vicende di un procione elegante e talentuoso che fa il ladro (come da tradizione familiare), che ruba ai peggiori criminali mostrando doti atletiche fuori dal comune. Sly non agisce da solo ma in compagnia di amici come Bentley (una tartaruga) e Murray (un ippopotamo). Sly è innamorato della bella poliziotta dell'Interpol Carmelita Montoya Fox, che tenta di acciuffare lui e i suoi amici.

Che aspettative avete riguardo alla serie animata? Fatecelo sapere nei commenti.

Quanto è interessante?
3

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!