La terza stagione di Genius, serie di National Geographic, sarà incentrata su Mary Shelley

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo il successo della prima stagione e l'imminente debutto della seconda, National Geographic ha deciso di rinnovare Genius per una terza, scegliendo un personaggio storico di tutto rispetto. Si tratta di Mary Shelley, celebre scrittrice britannica nota per aver ideato la storia di Frankestein, trasposta sul grande schermo più volte nel corso degli anni.

L'annuncio è stato dato agli Upfront di New York, dove era presente anche Ron Howard, produttore esecutivo della serie, che ha così dichiarato:

"Mary Shelley ha ispirato numerosi registi con il racconto dell'essere miserabile portato in vita da un errore della scienza, ma in pochi sono riusciti a captare le riflessioni sulla società nel mito che ha lasciato con sè. Non tutti conoscono le sue battaglie per la disparità di genere e la sua influenza su altri individui storicamente importanti. Si tratta di una donna che ha fatto dell'intelletto e della compassione le sue più grandi virtù ed è per questo che la terza stagione di Genius sarà dedicata a lei".

La produzione dei nuovi episodi avrà inizio a 2018 inoltrato ed è dunque ancora presto per conoscere il possibile cast. Nel frattempo, vi ricordiamo che la seconda stagione di Genius debutterà il 24 aprile e narrerà di Pablo Picasso, interpretato nella sua versione adulta da Antonio Banderas e nella sua giovinezza da Alex Rich.

Cosa ne pensate di questa scelta? Fatecelo sapere nei commenti, qui sotto.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
3