Last King Of The Cross: Ian McShane si unisce al cast del nuovo drama di Paramount+

Last King Of The Cross: Ian McShane si unisce al cast del nuovo drama di Paramount+
di

Ian McShane, che tornerà come Winston in John Wick 4, è stato scelto per affiancare la star Lincoln Younes in Last King Of The Cross, nuova mini serie drammatica della Paramount+ Australia.

Ispirato all'autobiografia più venduta di John Ibrahim, Last King of The Cross è la storia di due fratelli, Sam e John Ibrahim, che si perderanno a vicenda nella loro ascesa al potere. Il dramma segue il percorso di John Ibrahim, che da immigrato povero senza istruzione, senza soldi e senza prospettive, riuscirà a diventare il più famigerato magnate dei nightclub australiani a Kings Cross a Sydney, una mini-città atlantica, lunga appena mezzo miglio con ogni forma di criminalità in offerta.

McShane interpreterà Ezra Shipman, l'antagonista principale della serie. Astuto e molto celebrato, Ezra ha un dono per tutto ciò che riguarda gli affari, che si tratti del mercato azionario o della supervisione del gioco d'azzardo illegale, della prostituzione e dei locali di spogliarello per cui Kings Cross è famoso dalla guerra del Vietnam.

Le riprese dello show, diretto da Kieran Darcy-Smit, inizieranno a Sydney a maggio e sarà prodotto da Mark Fennessy e Karl Zwicky.

In attesa di nuove informazioni, vi lasciamo con il nostro approfondimento riguardo chi doveva interpretare Mr.Wednesnay al posto di McShane in American Gods.

FONTE: deadline
Quanto è interessante?
3