Laura Pausini parla della malattia: "lo sapeva solo Pippo Baudo"

Laura Pausini parla della malattia: 'lo sapeva solo Pippo Baudo'
di

Laura Pausini, nel corso di un'intervista rilasciata ai microfoni di Deejay Chiama Italia, ha raccontato il periodo difficile che ha affrontato qualche mese fa, di cui era a conoscenza solo Pippo Baudo. La cantante, da sempre una delle più amate del panorama musicale italiano, si è lasciata andare ad una confessione a cuore aperto.

La Pausini, pur non specificando la natura della malattia, ha spiegato che si è trattato di un malessere che le ha portato via la voce per ben quattro mesi. Laura ha affermato senza mezzi termini che "questa esperienza mi ha traumatizzata e mi ha segnata".

L'unico che era a conoscenza di questa situazione era Pippo Baudo, che per lei è una specie di padre putativo in quanto ha scommesso per primo sul suo talento, quando la portò a Sanremo. Laura ha spiegato che è proprio grazie allo storico presentatore che è riuscita a guarire: "mi ha portata in Austria per farmi guarire", ha affermato commossa Laura Pausini, che ha voluto mandare un messaggio a tutti gli ascoltatori di controllare sempre il loro stato di salute.

La discussione si è anche spostata sul periodo di lockdown, che sta trascorrendo insieme a sua figlia Paola di sette anni: "ha cambiato le sue abitudini scolastiche. Ora segue le lezioni da casa e fa i compiti ogni giorno con me. Mi dice che le manca la scuola, i compagni e le maestre. Mi chiede ogni mattina se il Coronavirus è andato via".

Quanto è interessante?
2