Leathal Weapon 3, Sean William Scott rivela che "verrà spiegata l'assenza di Riggs"

Leathal Weapon 3, Sean William Scott rivela che 'verrà spiegata l'assenza di Riggs'
di

Tutti i problemi legati al comportamento di Clayne Crawford sul set di Lethal Weapon, a detta dello stesso attore ostracizzato sia dalla produzione che dal collega, Damon Wayans, hanno portato al suo licenziamento e un tran tran mediatico martellante, ma alla fine polemiche e ritorsioni sembrano essersi ormai placate.

Come saprete, comunque, la produzione ha deciso di sostituire il personaggio di Martin Riggs con un nuovo agente, Wesley Cole, che sarà interpretato da Sean William Scott, già visto in azione in un promo della terza stagione della serie e in qualche foto ufficiale.

Riggs sarà lasciato morire, questo in seguito alla ferita d'arma da fuoco che lo lasciava agonizzante nel cimitero. Una morta off-screen, purtroppo, ma Sean William Scott è voluto intervenire ai microfoni di Entertainment Weekly per spiegare come lo show spiegherà rispettosamente l'assenza di Riggs. Queste le sue parole:

"Credo che moltissimi fan potrebbero restare un po' sconvolti nel non vedere più Riggs, cosa che comprendo perfettamente, ma penso anche che, guardando la terza stagione, capiranno come abbiamo voluto gestire la sua assenza in modo più che rispettoso per il personaggio e per ciò che ha significato per l'intero show".

La premiere della terza stagione di Lethal Weapon è attesa sulla Fox il prossimo 25 settembre.

FONTE: EW
Quanto è interessante?
1

Le ultime Serie TV/Telefilm in Cofanetto BluRay o DVD le trovate in offerta su Amazon.it.