Lee Eisenberg, creatore di Little America, firma un contratto con Apple TV

Lee Eisenberg, creatore di Little America, firma un contratto con Apple TV
di

Little America debutterà su AppleTV+ il 17 gennaio 2020 ma il co-creatore e produttore esecutivo dello show è già stato arruolato per un nuovo importante progetto. A quanto pare fonderà per l'azienda una nuova etichetta, la Piece of Work Entertainment e si occuperà di creare nuovi contenuti esclusivi.

A quanto pare Apple sta ancora sondando il terreno per quanto riguarda i suoi investimenti, i progetti e le funzionalità da aggiungere. Un esempio è stato l'ampliamento al mondo musicale, con l'aggiunta di Amazon Music su AppleTV

Ancora non sappiamo su cosa verteranno i contenuti prodotti da Eisenberg, anche se a giudicare dalla serie da lui creata potrebbe trattarsi di commedie agrodolci che trattano temi più seri. Little America è infatti una serie antologica incentrata sui drammi degli immigrati americani, che per le vicissitudini più disparate si trovano a dover vivere negli Stati Uniti, ma a giudicare dalle anticipazioni rilasciate le otto storie che andranno a comporre la prima stagione saranno rappresentate su schermo anche con toni sereni e da tipica commedia americana.

Il trailer di Little America sembra rendere bene l'idea di cosa ci aspetta a partire dal 17 gennaio. Nel cast troviamo, tra gli altri, Kumail Nanjiani, Zachary Quinto e Shaun Toub.

La serie è già stata rinnovata per una seconda stagione.

FONTE: https://variety.com/2020/tv/news/little-america-lee-eisenberg-apple-overall-deal-1203466754/
Quanto è interessante?
1