Lena Headey mostra il suo supporto ad Emilia Clarke per i suoi problemi di salute

Lena Headey mostra il suo supporto ad Emilia Clarke per i suoi problemi di salute
di

Nella giornata di ieri Emilia Clarke ha pubblicato una lettera sul New Yorker rivelando di essere sopravvissuta a due aneurismi cerebrali. La storia non è di certo passata inosservata, e ora l'attrice ha ricevuto anche il supporto della sua collega Lena Headey.

"Mi ci è voluto un po' prima di conoscere questa donna (d'altronde siamo in 64000)," ha scritto l'interprete di Cersei Lannister in un toccante post su Instagram. "Non ho capito pienamente quanto fosse una vera guerriera finché non mi ha parlato della sua esperienza. Ha fatto grandi cose per cause che lo meritano. E' gentile e determinata e divertente e consapevole. L'MVP del giovedì va ad Emilia Clarke." Potete trovare il post originale in calce alla notizia.

Dal 2011 ad oggi la Clarke si è sottoposta a due importanti interventi per fermare altrettanti aneurismi cerebrali. Della lettera inviata ieri hanno fatto molto scalpore le sue parole sul suo stato mentale nei momenti più bui: da attrice era ovviamente abituata a ricordare una grande quantità di dialoghi, e chi segue Il Trono di Spade sa bene con quanti nominativi è chiamata Daenerys, il suo personaggio. Ebbene, la Clarke ha affermato che in quelle condizioni non riusciva a ricordare nemmeno il proprio nome per intero.

Per fortuna i suoi problemi di salute sembrano passati, e nonostante questi gravi imprevisti è riuscita a completare le riprese di ogni singola stagione de Il Trono di Spade, la cui ottava e ultima stagione debutterà il 14 aprile.

Quanto è interessante?
7