Leo Howard, Iola Evans e Adain Bradley nel cast del prequel di The 100

Leo Howard, Iola Evans e Adain Bradley nel cast del prequel di The 100
di

Leo Howard (Why Women Kill), Iola Evans (Carnival Row) e Adain Bradley (Riverdale) sono i primi attori ad unirsi al backdoor pilot dello spin-off prequel di The 100.

La serie, se ordinata, sarà scritta e prodotta da Jason Rothenberg, creatore e showrunner dello show The CW ispirato ai romanzi di Kass Morgan. ssieme a lui, Leslie Morgenstein e Gina Girolamo faranno da produttori esecutivi.

Per ora, Howard, Evans e Bradley appariranno nel backdoor pilot che sarà inserito nella settima e ultima stagione di The 100, ambientato 97 anni prima degli eventi della serie principale, e ci mostrerà cosa è accaduto subito dopo l'apocalisse nucleare che ha spazzato via la maggior parte della popolazione terrestre. Qui un gruppo di sopravvissuti cercherà di affrontare la nuova, pericolosa realtà in cui si ritrova e creare una società migliore dalle ceneri di quella precedente.

Evans sarà Callie, una ragazza "estremamente intelligente ed entusiasta, con una vena ribelle. Calli ha trascorso anni ignorando le aspettative, in modo da poter lottare per le cause in cui crede. Ma quando l'apocalisse devasta il mondo per cui ha combattuto così a lungo nel tentativo di salvarlo, Callie deve trovare un nuovo obiettivo, un nuovo futuro per tutti coloro che rimangono".

Bradley è Reese, un ragazzo "cocciuto, che lavora duro. Reese è in competizione da tutta la vita con l'amata sorella, Callie. Ma quando l'opportunità di dar finalmente prova del proprio valore si presenta con un incredibile costo, Resse deve capire fin dove è disposto ad arrivare per primeggiare".

Howard invece è August "un musicista ribelle e appassionato. August è un membro di un gruppo di ambientalisti radicali che dedica i propri sforzi alla salvaguardia del pianeta impiegando ogni mezzo necessario. Dopo l'apocalisse, deve capire cosa fare ora che tutto ciò per cui ha lottato è svanito".

Sia Evans che Bradley dovrebbero tornare come series regular nel caso l'ancora innominato spin-off di The 100 venisse ordinato.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
1