di

La domanda è di quelle annose e, probabilmente, prive di una vera e propria risposta: quanto dev'esserci di vero in uno show o un film che racconti la storia di un personaggio realmente esistito? Si tratta di un quesito che più volte ci siamo posti anche in tempi recenti, con il caso di Leonardo a far tornare a galla la questione in questi giorni.

Lo show Rai con Aidan Turner e Matilda de Angelis si è infatti trovato al centro di numerose polemiche riguardanti la poca accuratezza dal punto di vista storico: come spesso accade nelle produzioni televisive e cinematografiche, infatti, personaggi ed eventi narrati sono stati inevitabilmente romanzati per rendere la storia narrata più appetibile.

Ma in che misura la serie andata in onda su Rai 1 è effettivamente figlia della finzione scenica? È la domanda che ci siamo posti nel nostro nuovo video, in cui cerchiamo di indagare su che percentuale degli eventi mostrati nello show sia reale come quel bacio gay che tanto ha contribuito a far parlare di Leonardo.

Attendibile o no, comunque, con Leonardo la Rai sembra aver fatto centro e, dopo show come I Medici e Il Nome della Rosa, pare voler ribadire l'intenzione di puntare su prodotti di qualità e dal respiro internazionale. Qui, per saperne di più, trovate una nostra recensione di Leonardo.

Quanto è interessante?
1