Lilyhammer: Netflix cancella la serie dopo tre stagioni

di

Netflix, popolare servizio di streaming online in arrivo anche nel nostro paese questo autunno, ha annunciato la cancellazione di Lilyhammer, serie televisiva prodotta dalla società per tre stagioni. A confermare la notizia è stato Steven Van Zandt, interprete del protagonista, in un messaggio pubblicato sul suo account Twitter.

Lo show vede come protagonista un gangster americano che, dopo aver testimoniato contro alcuni criminali, cambia identità e decide di andarsene in Norvegia dove pensa che si viva meglio, ma una volta arrivato li dovrà rendersi conto di dover rispettare alcune regole. Lo show è stato realizzato e trasmesso rispettivamente dal servizio di streaming online americano Netflix ed il canale norvegese Nrk1.

Quanto è interessante?
0