Netflix

Lilyhammer, Netflix toglierà la serie dal catalogo? Ecco la decisione

Lilyhammer, Netflix toglierà la serie dal catalogo? Ecco la decisione
di

Lilyhammer sì o Lilyhammer no? Ad ottobre Netflix aveva annunciato la decisione di togliere la serie con Steven Van Zandt dal proprio catalogo nel mese di dicembre, al termine del contratto di licenza decennale per lo streaming dello show negli Stati Uniti. Ma sarà davvero così? Netflix rinuncerà a mantenere lo show nel catalogo?

Secondo quanto riporta Indiewire in realtà Netflix avrebbe concluso un accordo last minute per mantenere Lilyhammer sulla propria piattaforma con tutti i 24 episodi delle tre stagioni prodotte.

Interpretata da Steven Van Zandt, noto per il ruolo di Silvio Dante in I Soprano e per la sua attività da musicista e collaboratore di Bruce Springsteen, Lilyhammer racconta la storia di un ex gangster di New York di nome Frank "The Fixer" Tagliano, che si trasferisce a Lillehammer, in Norvegia, per iniziare una nuova vita.
La serie venne prodotta per tre stagioni; nel 2015 Lilyhammer è stata cancellata. Il boss Ted Sarandos, ha parlato di Lilyhammer, il primo show originale nella storia di Netflix:"Col senno di poi, Lilyhammer non è stata forse una scelta ortodossa per il nostro primo show. Ma ha funzionato perché era una storia profondamente locale che potevamo condividere con il mondo. Le battute e i riferimenti hanno funzionato a livello locale e i temi universali degli episodi hanno funzionato perfettamente" ha concluso, ringraziando la serie e il suo protagonista Steven Van Zandt.

Nel 2015 Steven Van Zandt tenne una masterclass al Roma Fiction Fest.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
2

Altri contenuti per Lilyhammer - Stagione 3