Lincoln Younes spiega perché abbiamo bisogno di Grand Hotel

Lincoln Younes spiega perché abbiamo bisogno di Grand Hotel
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Grand Hotel, remake americano della serie tv spagnola con protagonista Yon Gónzalez (Gran Hotel), ha appena debuttato su ABC Network con degli ascolti abbastanza soddisfacenti. Lincoln Younes, una delle sue star, spiega perché dovremmo guardare lo show.

Secondo l'attore, la serie tv - tra i cui produttori figura anche la Gabrielle di Desperate Housewives, Eva Longoria - sarebbe esattamente "quello di cui la gente ha bisogno in questo momento".

"Credo sia qualcosa di totalmente diverso da tutto quello che c'è in tv al momento. [...] Il panorama attuale è davvero pesante e decisamente oscuro. Mentre lo show ci fornisce una via di fuga davvero efficace. Chiunque può ritrovarcisi, perché tutti amano andare in vacanza. Io ogni volta che vado in un hotel penso sempre 'Tutte le persone qui dentro sono differenti, ognuno è fatto a modo suo. Ci sono persone con percorsi diversi, che fanno cose diverse, hanno personalità diverse... E si sono riunite tutte qui, in questo specifico hotel, ma non lo sappiamo perchè ognuno va per la sua strada, se ne sta in camera sua, e i loro percorsi non si incrociano'. Mentre il nostro show esplora proprio questo. Esplora il lato nascosto dell'hotel e della cultura di Miami, così come degli ospiti che arrivano. È questo che mi ha attratto."

Younes continua anticipando che il pubblico si troverà davanti a numerosi colpi di scena e false piste nel corso della storia.

"Ogni cosa che pensate di sapere, in realtà non la sapete. Ogni cosa può cambiare nel corso di un espisodio, ed è esattamente ciò che accadrà. Non è uno di quegli show che puoi iniziare a guardare anche da metà stagione e capire cosa sta succedendo sotto ogni aspetto. C'è bisogno di guardare ogni singolo episodio, ma ne varrà la pena. La fine vi ripagherà dell'attenzione profusa".

Grand Hotel è in onda ogni lunedì su ABC Network.

Quanto è interessante?
1