Lizzie McGuire, c'è ancora speranza per il revival? Parla Hilary Duff

Lizzie McGuire, c'è ancora speranza per il revival? Parla Hilary Duff
INFORMAZIONI SCHEDA
di

L'atteso revival di Lizzie McGuire prodotto da Disney+ è purtroppo naufragato in corso d'opera, lasciando i fan dell'iconico personaggio interpretato da Hilary Duff a bocca asciutta. Ma c'è forse qualche possibilità che il progetto non sia annegato del tutto?

Tutti (e in particolare i millennial cresciuti con il personaggio) avrebbero voluto rivedere Lizzie McGuire sui propri teleschermi, e il revival annunciato da Disney+ durante la D23 del 2019 sembrava essere l'occasione perfetta, dato che ci avrebbe mostrato una Lizzie cresciuta proprio come gli spettatori che all'epoca seguivano le sue avventure su Disney Channel.

Eppure dopo una rapida partenza, è arrivato lo stop: divergenze creative apparentemente irrisolvibili hanno messo un freno alla produzione, e finora non ci sono stati segni di una ripresa. Ma dobbiamo davvero rassegnarci o possiamo ancora sperare?

"Credo che stiano davvero cercando di capire che tipo di contenuti vogliono mandare su Disney+, ed è qualcosa che non si trova del tutto sulla stessa lunghezza d'onda di Lizzie in questo momento, almeno per come la vedo io. Sapete, sono molto protettiva nei suoi confronti, proprio come lo sono loro" ha affermato l'interprete di Lizzie ai microfoni di The Jess Cagle Show .

"Ma l'aspetto essenziale [che doveva esserci a tutti i costi] per me era il fatto che il personaggio e gli spettatori potevano essere connessi da ciò che stava accadendo. Che gli spettatori potessero rivedersi in lei. E quindi per me avrebbe avuto senso solo se avessimo girato uno show in cui Lizzie si comportava da trentenne nel mondo di oggi" continua Duff, spiegando perché il progetto non ha funzionato "Ci sono state diverse discussioni al riguardo, dal punto di vista creativo, in cui forse loro pensavano che non era esattamente la direzione giusta, e in cui cercavamo di farlo comunque funzionare. E sapete, ci sono sempre conversazioni simili, ma non credo che accadrà".

Nonostante l'interruzione e il successivo accantonamento del progetto, sono comunque stati girati due episodi del revival (come avevamo visto dalle prime foto ufficiali con la famiglia McGuire al completo), riportando l'attrice e il resto cast indietro nel tempo.

"È stato bello poter rivivere quei momenti anche solo per tre settimane, perché sapete, c'è stato un periodo della mia vita in cui non riuscivo a sopportare Lizzie McGuire" ha ammesso poi "Continuavo a dire 'Non voglio più sentirne parlare!'. Ma adesso, alla mia età, l'adoro. Lei è stato l'inizio di tutto per me. Io sono lei, e lei è me. E io ho le ho datto tutto ciò che potevo darle, che è praticamente ciò che sono davvero. E quindi poter tornare a farlo, anche solo per un momento, è stata un'esperienza fantastica. E poter rivedere le mie co-star è stato incredibile. Ora siamo persone differenti, ma c'è l'affetto di sempre".

"In questo business, lo ripeto sempre, mai dire mai. Non sai cosa o dove ogni giorno ti può portare. È così che funziona in questo campo, ed è ciò che lo rende così eccitante" conclude.

FONTE: ET
Quanto è interessante?
3