Lo sceneggiatore di Mr. Robot, Kyle Bradstreet, scriverà la serie Alice Isn't Dead

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Forse il suo nome non risulta particolarmente conosciuto al grande pubblico, ma Kyle Bradstreet è il produttore esecutivo di Mr. Robot, lo show televisivo creato da Sam Esmail e trasmesso dall’emittente USA Network. Bradstreet sarà impegnato nei prossimi mesi nella stesura della sceneggiatura del progetto dal titolo Alice Isn’t Dead.

Il serial televisivo prende ispirazione dal podcast e dal romanzo di imminente uscita di Joseph Fink. Alice Isn’t Dead verrà sviluppato da USA Network e dalla Universal Cable Productions. Creato da Fink e pubblicato da Night Vale Presents, il podcast di Alice Isn’t Dead segue il personaggio di Keisha nel suo viaggio lungo le strade dell'America in veste di camionista, intenta a cercare sua moglie Alice, ritenuta presunta morta. Man mano che si accumulano i chilometri, altrettanto accadrà per l’alone di mistero che circonda la storia. Durante il viaggio, infatti, Keisha incontrerà dei serial killer non proprio umani, città letteralmente perse nel tempo e una cospirazione che andrà ben oltre il caso di una donna scomparsa.

La prima stagione è stata trasmessa per la prima volta l’8 marzo 2016. La data di pubblicazione del romanzo scritto da Joseph Fink è fissata al 30 ottobre 2018.

Questo il commento della Universal Cable Productions attraverso l’intervento di Elise Henderson:

Come scrittore e produttore esecutivo Kyle è stato di grande aiuto per il successo di Mr. Robot. Non vediamo l’ora di poter portare la sua visione e la sua creatività in Alice Isn’t Dead e trasformare così un podcast di successo in una serie”.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2