Netflix

Lo scorso episodio di Black Lightning ha introdotto dei piccoli ma importanti cambiamenti

di

Durante il terzo episodio di Black Lightning, che la prossima settimana sarà disponibile anche su Netflix Italia, il supereroe di Freeland si è diretto nel negozio del suo amico Gambi e ne uscito piuttosto cambiato... almeno in termini di equipaggiamento.

Il nuovo costume del personaggio ha ricevuto un piccolo upgrade, costituito stavolta da una versione aggiornata dei propri guanti, che ora dovrebbero risultare molto più precisi. Questi gli permettono infatti di ricorrere più facilmente ai propri poteri elettrici e addirittura di sparare un flusso di elettricità più ‘sottile’.

Nella puntata, i fan di Black Lightning hanno potuto ammirare per la prima volta anche il personaggio interpretato da Jill Scott, ossia la perfida Lady Eve. Sebbene la sua comparsa sia stata alquanto breve, la donna ha subito fatto intendere quanto sia influente nel mondo della criminalità organizzata di Freeland.

Durante l’episodio, infatti, il terrificante leader dei The 100, Tobias Whale (Marvin "Krondon" Jones III), ha dovuto sborsare un’ingente somma di denaro per riparare ai danni provocati dall’omicidio di Lawanda, sollevando un atroce dubbio: e se fosse proprio Lady Eve la vera antagonista dello show? Non per nulla, il casting call del personaggio specificava apertamente che Lady Eve, introdotta come una legittima donna d’affari, sarebbe diventata in fretta una nemica dell’eroe Black Lightning.

Indipendentemente dal suo ruolo nella serie, lo showrunner Salim Akil ha confessato di essere entusiasta all’idea di vedere Scott nei panni di Lady Eve nel suo show: “Jill è un artista eccezionale che può impersonare qualsiasi personaggio e conferirgli una voce autentica che sia al tempo stesso sfumata e complessa. Sono entusiasta di vederla nel ruolo di Lady Eve.

Black Lightning tornerà martedì prossimo sulla rete statunitense The CW.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3