Netflix

Lo showrunner di Black Lightning, Salim Akil, vorrebbe introdurre altri supereroi!

di

Stando quanto riportato dal portale di informazione ComicsBook, lo showrunner di Black Lightning, Salim Akil, avrebbe recentemente lanciato una campagna per creare una sorta di “Lightningverse”. Lo showrunner, a quanto pare, vorrebbe infatti introdurre altri supereroi nel nuovo show targato The CW.

Incalzato sulla possibilità che il serial possa appunto accogliere altri supereroi nel proprio universo, Akil avrebbe risposto: “Sì, speriamo. Vogliamo intrattenere. […] So che questo show è molto attuale, anche grazie alle questioni politiche, ma vorremmo anche intrattenere e far ridere la gente, e emozionare gli spettatori con delle sequenze di lotta e i personaggi che arriveranno, così come pure gli antagonisti che stanno arrivando. […] Speriamo che sia un’esperienza completa perciò sì, vorremmo veder comparire anche altri supereroi.

Black Lightning non fa parte dello stesso universo condiviso dagli altri show targati The CW, come appunto Arrow, Supergirl, The Flash e Legends of Tomorrow, in quanto Akil voleva che il proprio show avesse dei toni diversi e che soprattutto si reggesse da solo.

Quando gli è stato chiesto di menzionare un supereroe che vorrebbe in particolare sul set, Akil ha citato Virgil Hawkins/Static, un giovane eroe afro-americano creato nel 1993 da Dwayne McDuffie, Denis Cowan, Derek Dingle e Michael Davis, ovvero i fondatori della cosiddetta Milestone Comics.

Static sarebbe interessante. Ci spero perché amo davvero quel personaggio.

In seguito, anche Tony Isabella, co-creatrice dello show, è intervenuta sull’argomento Static: “Confesso che inizio a stancarmi del fatto che i fan chiedano a gran voce l’arrivo di Static in questo show. Io adoro Static ed il cartone animato Static Shock, ma se dipendesse da me (e non è così) non vedreste mai e poi mai Static in questa serie. Black Lightning non ha bisogno di Static, così come Static non ha bisogno di Black Lightning. Sono grandi personaggi in grado di camminare con le proprie gambe.

Black Lightning torna nelle prossime ore sulla rete The CW. In Italia, invece, è un’esclusiva di Netflix, che ogni martedì propone un nuovo episodio ai propri abbonati.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
0