Marvel

Lo showrunner di Daredevil spiega l'importanza dell'episodio incentrato su Karen Page

Lo showrunner di Daredevil spiega l'importanza dell'episodio incentrato su Karen Page
di

Ventiquattro ore prima della distribuzione sulla piattaforma streaming era trapelata sul web un’intervista con Deborah Ann Woll, l’interprete di Karen Page, in cui l’attrice preannunciava un importante salto nel passato della protagonista nel corso della terza stagione. Sul punto è intervenuto ora anche Erik Oleson, showrunner del serial.

La caratterizzazione dei personaggi è stato da sempre uno dei punti principali della serie televisiva targata Netflix, prescindendo dalla fazione buona o cattiva in cui essi fossero collocati (non a caso, ad oggi, i flashback sulla vita del villain Wilson Fisk della prima stagione rappresentano uno dei momenti più salienti nell'economia della storia). Proseguendo su questa lunghezza d’onda anche la terza non è stata da meno e, senza voler entrare troppo nel dettaglio, la decima puntata dell’ultima ondata di episodi rilasciata da Netflix ha regalato un lungo excursus al passato di Karen, delle paure che il personaggio portava con sé prima di conoscere il duo Nelson e Murdock e di quelle affrontate successivamente all’omicidio del braccio destro di Kingpin, James Wesley.

Il portale di informazione ComicBook è riuscito a contattare per l’occasione Erik Oleson al fine di porgli delle maggiori precisazioni sulla rilevanza di dedicare una buona dose di minutaggio all’arco narrativo della giornalista del New York Bulletin:

Ho personalmente insistito. Una delle ragioni per cui sono tornato nella terza stagione è stata quella di realizzare un maggior approfondimento dei personaggi. Renderli tutti protagonisti delle loro storie. Non credo nei personaggi che fanno da spalla. Penso che ognuno sia l’eroe del proprio film e questo per me è il marchio di una televisione di qualità”.

Oleson ha poi proseguito nel discorso dicendo:

Una delle cose che volevo fare quando sono stato scelto come showrunner è stata quella di comprendere pienamente Karen e le motivazioni dietro il suo comportamento. Capire come mai nella prima stagione non abbia mai realmente formato una relazione significativa, un approccio romantico con Matt e perché dopo abbia avuto quella sorta di flirt con Foggy per cinque minuti per poi lasciar perdere. Lo stesso vale per l’alchimia con Frank Castle con cui non è mai andata oltre. Ero molto interessato nel capire le motivazioni”.

La terza stagione di Daredevil è arrivata dal 19 ottobre su Netflix. Nel cast artistico figurano Charlie Cox nei panni di Matt Murdock, Elden Henson in quelli dell’ex socio in affari Foggy Nelson, Deborah Ann Woll ritorna nel ruolo di Karen Page, così come Vincent D’Onofrio in quelli di Wilson Fisk. Tra i nomi dei nuovi interpreti ci sono Jay Ali (Rahul “Ray” Nadeem) e Wilson Bethel (Benjamin Pointdexter).

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
3

Marvel's Daredevil - Stagione 3

Marvel's Daredevil - Stagione 3
  • Genere: Azione
  • Regia: Vari
  • Interpreti: Charlie Cox, Vincent D'Onofrio, Deborah Ann Woll, Elden Henson, Rosario Dawson, Peter Shinkoda, Scott Glenn
  • Nazione: USA
  • +