Netflix

Locke & Key, c'è la possibilità di un crossover Netflix con Sandman? Parla il creatore

Locke & Key, c'è la possibilità di un crossover Netflix con Sandman? Parla il creatore
di

Nel corso di una recente intervista svolta per la presentazione della seconda stagione di Locke & Key, approdata in streaming su Netflix lo scorso venerdì, i creatori dello show Joe Hill e Gabriel Rodriguez hanno suggerito l'idea di un potenziale crossover con un'altra serie Netflix in arrivo: Sandman tratta da Neil Gaiman. Ma questo è possibile?

Sia Hill che Rodriguez, creatori anche del fumetto originale di Locke & Key, hanno parlato con CBR del potenziale che avrebbe un possibile crossover con Sandman e anche dell'influenza che ha Netflix sui contenuti tratti dai fumetti sulla sua piattaforma. A quanto pare la decisione finale sul crossover con Sandman spetta solo al colosso dello streaming.

"Mai dire mai, da fan di Sandman vorrei vedere queste storie di Sandman di Neil Gaiman. Questo è quello che tutti vorrebbero quindi il mio istinto mi porta a dire di no. I due mondi hanno avuto questo bel momento di contatto nei fumetti e ci siamo divertiti molto ma se DC e Neil vorranno vederlo c'è sempre la possibilità che ci sia un'altra storia di Locke & key nei fumetti che esplora alcuni degli angoli più estremi dell'universo di Sandman. Nello specifico mi piacerebbe scrivere altre storie per spiegare che i due universi si sono sovrapposti negli anni '20 ma non al tempo di Kinsey, Tyler e Bode dato che questi non esistono nell'universo di Batman e Superman. Però è chiaro che Roderick Burgess si trova in un universo con Batman e Superman. C'è una storia che ho in testa che spiega perché questi due universi si sono separati e dobbiamo scrivere un'altra storia di Mary Locke per raccontarlo".

Gli showrunner in precedenza aveva spiegato perché Locke & Key 2 è una stagione più cupa della precedente. Per altri approfondimenti vi lasciamo alla nostra recensione di Locke & Key 2.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
1