Marvel

Loki: 'Colui che rimane' è stato il villain della serie Marvel fin dall'inizio

Loki: 'Colui che rimane' è stato il villain della serie Marvel fin dall'inizio
di

La regista di Loki Kate Herron ha affermato in una recente intervista promozionale che 'Colui che rimane' è stato il villain della serie tv Marvel Studios da sempre, e che fin dall'inizio il piano editoriale prevedeva lo svelamento della sua identità nell'ultimo episodio della prima stagione.

Nel finale della prima stagione di Loki, la terza serie Marvel Studios, il protagonista (Tom Hiddleston) e Sylvie (Sophia Di Martino) entrano nella Cittadella alla fine dei tempi e incontrano l'essere dietro le quinte della Time Variance Authority: Kang il Conquistatore, interpretato da Jonathan Majors (o per lo meno una variante di Kang, che tornerà in Ant-Man & The Wasp: Quantumania). La regista ha commentato ad EW e Marvel.com:

"Quello che succede alla fine dell'episodio, con la nascita del Multiverso, è sempre stato al centro delle nostre discussioni. Ovviamente io, gli sceneggiatori, Michael Waldron [lo showrunner, ndr], e chiaramente lo studio abbiamo discusso e lavorato su questa idea per molto tempo. Fin dall'inizio volevamo che questo show fosse enorme, e volevamo che finisse col botto e avesse un enorme impatto sull'avanzamento del MCU. Sapere che Kang sarebbe stato probabilmente il prossimo grande cattivo della saga, e poiché è un avversario che viaggia nel tempo e nei multiversi, ha sempre avuto un grande fascino. Ho inventato quella grande mitologia della guerra multiversale nell'episodio 1 e un giorno abbiamo presentato l'idea ai nostri produttori. E loro hanno detto: 'Sì, proviamoci'. Sapevamo che avremmo finito per incontrare l'uomo dietro le quinte nell'ultimo episodio. Il nostro compito è stato quello di far si che quell'incontro risultasse all'altezza delle aspettative."

Loki tornerà con una seconda stagione, che al momento non ha ancora una data d'uscita. Gli eventi della prima stagione si ripercuoteranno per tutto il MCU a partire da What If...?, la prossima serie tv Disney+ nonché la prima serie animata dei Marvel Studios, ma anche Spider-Man: No Way Home e Doctor Strange in the Multiverse of Madness, nel quale Tom Hiddleston dovrebbe avere un ruolo al fianco di Benedict Cumberbatch ed Elizabeth Olsen.

Quanto è interessante?
5