Marvel

Loki introdurrà il prossimo super-villain del MCU? Uniamo i puntini

Loki introdurrà il prossimo super-villain del MCU? Uniamo i puntini
di

All'alba del Super Bowl i fan del MCU sono stati travolti da tantissime novità risguardo Wandavision, Falcon and The Winter Soldier e Loki e, in una gara al fotofinish, è difficile decidere quale sia la più attesa delle tre. Eppure, alcuni indizi nel teaser riguardanti il Dio dell'Inganno non ce la raccontano giusta: cosa vuol dire TVA?

Nel tesaer mash-up delle tre serie le scene che vedono protagonista Loki sono minori rispetto alle altre, ma, per chi sa cosa cercare, sono più che sufficienti: vestito di una tuta che ricorderebbe quella di un detenuto, sul petto di Tom Hiddleston campeggia la scritta TVA, acronimo della Time Variance Authority.

Questa speciale divisione, nata dalle matite di Walt Simonson e Sal Buscema nel 1986, ha il compito di supervisionare le linee temporali e fare in modo che queste non vengano rivoluzionate per tornaconto personale.

Com'è noto Loki sarà strettamente legata a Doctor Strange in the Multiverse of Madness, pellicola nella quale vedremo ritornare anche la Gemma del Tempo, e questo, unito alle precedenti dichiarazioni di Kevin Feige sull'influenza delle produzioni Disney+ sulla saga cinematografica, gettano un'ombra lunga quanto quella di... Kang il Conquistatore.

Dopo il debutto di Thanos un'altro dei magistrali villain della Marvel potrebbe essere Natahaniel Richards aka Kang il Conquistatore, che nei fumetti è strettamente collegato alla TVA.

Questo colpo di coda sembrerebbe essere plausibile, soprattutto se gli Studios non sono ancora pronti per introdurre personaggi della portata di Galacticus.

Tuttavia al momento si tratta di teorie che, per quanto interessanti, troveranno conferma solo con la distribuzione dello show.

Per approfondire le ultime novità sul dio in verde vi suggeriamo la sinossi di Loki e gli ulteriori indizi sull'ambientazione.

FONTE: hh
Quanto è interessante?
2