Loki, Kang potrebbe apparire in ogni stagione della serie dedicata al Dio dell'Inganno

Loki, Kang potrebbe apparire in ogni stagione della serie dedicata al Dio dell'Inganno
di

Loki è stata ufficialmente rinnovata per una seconda stagione e date le infinite possibilità di narrazione che derivano quando si scherza con il tempo, lo spazio e la realtà, la serie potrebbe potenzialmente andare avanti per molto e Kang Il Conquistatore potrebbe essere uno dei protagonisti.

Considerando l'enorme quantità di sforzi creativi che i Marvel Studios hanno programmato e messo in campo per la Fase 4, la serie Loki potrebbe aver solo gettato le basi per il futuro.

Kang Il Conquistatore è stato presentato nel finale di stagione come la persona dietro la Time Variance Authority (TVA). Sebbene il nome non sia mai stato pronunciato ad alta voce, i fan hanno riconosciuto il personaggio che è stato chiamato cripticamente "Colui che rimane", come il classico villain dei fumetti Marvel.

La testata We Got This Covered riporta la notizia che Kang (Jonathan Majors), o almeno una delle sue varianti, potrebbe apparire in ogni stagione di Loki, indipendentemente da quante queste finiranno per essere.

Le fonti da cui proviene questo rumors sono le stesse che annunciarono una serie dedicata a War Machine su Disney+ molto prima dell'annuncio di Armor Wars.

È stata la variante Sylvie (Sophia Di Martino) che ha ucciso Colui Che Rimane nel finale della prima stagione causando il caos nel multiverso, il personaggio interpretato da Jonathan Majors potrebbe diventare ora un nuovo Thanos.

Vi lasciamo con la nostra recensione di Loki e alla timeline aggiornata del MCU con le serie Marvel.

Quanto è interessante?
4