Marvel

Loki, Kate Herron sul casting di Owen Wilson:"Voleva conoscere ogni dettaglio della trama"

Loki, Kate Herron sul casting di Owen Wilson:'Voleva conoscere ogni dettaglio della trama'
di

La regista di Loki, Kate Herron, ha rivelato come hanno coinvolto nel progetto dello show del Marvel Cinematic Universe Owen Wilson, una delle star più attese. Nel corso dell'intervista Herron si sofferma anche sui limiti delle Gemme dell'Infinito. Wilson è al debutto nell'MCU e interpreta un agente della Time Variance Authority, Mobius M. Mobius.

La sorpresa di vedere Owen Wilson nel cast di Loki nasce anche dal fatto che è piuttosto insolito vederlo in progetti di questo tipo.
"Ho dovuto telefonare ad Owen da sola e ricordo che il mio cuore batteva ed ero tipo 'Oh, mio Dio. Deve andare bene perché altrimenti l'intero team dirà robe come 'L'hai rovinato'. Si ma era ovviamente molto affascinante e simpatico. Ed è stata la presentazione più dettagliata che abbia mai fatto; è molto orientato alla scrittura, quindi fondamentalmente voleva conoscere ogni dettaglio, la costruzione del mondo, l'arco narrativo di Loki... Ma onestamente era davvero entusiasta" ha dichiarato Herron "Penso che la cosa che mi ha entusiasmato di più come regista è quando ha detto 'Guarda, voglio fare qualcosa d'insolito e qualcosa che la gente non si aspetterebbe da me'". Nel frattempo sui social è entrato in tendenza Magneto, per un motivo ben preciso.

L'intervista alla regista prosegue e Kate Herron ha parlato anche delle Gemme dell'Infinito, affermando che non sono gli oggetti più potenti dell'MCU, rispetto ai Time-Keepers, anche se ammette che la trama l'ha divertita:"In un certo senso prepara la tavola ed è un ottimo tappeto da gioco. Giusto? Perché ti mostra che, ok tutte le regole che abbiamo seguito e teorizzato ora sono completamente diverse. Quindi penso che sia davvero entusiasmante. Ma no, penso che i Time-Keepers siano tutti più potenti".

Ecco la nostra recensione della prima stagione di Loki.

Quanto è interessante?
3