Marvel

Loki, parla Jonathan Majors: 'Vi spiego le differenze tra Kang e Colui che Rimane'

Loki, parla Jonathan Majors: 'Vi spiego le differenze tra Kang e Colui che Rimane'
di

Il finale di Loki ci ha finalmente tolto ogni dubbio sull'identità del principale villain della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe: ad impensierire gli Avengers durante il prossimo ciclo del franchise sarà Kang il Conquistatore, che durante lo show si è presentato a noi in una versione un po' diversa da quella classica.

Il personaggio apparso nel season finale di Loki e che potrebbe agire in combutta con un altro villain dell'MCU, infatti, si è qualificato semplicemente come Colui che Rimane, ovvero nient'altro che una delle infinite varianti di Kang. Ma quali sono le principali differenze tra questa versione del personaggio e quella già vista tante volte nei fumetti?

A spiegarcelo è stato lo stesso Jonathan Majors: "Per quanto riguarda Colui che Rimane, penso che il mio obbiettivo fosse quello di lasciarmi il più ampio spazio di manovra possibile. Dal momento in cui Kang alza la cresta e comincia a compiere le sue imprese, non ha altra scelta se non quella di essere in opposizione o, comunque, diverso da Colui che Rimane. Questo è ciò che mi ha permesso di connettermi a questo personaggio. Kang vive in tanti modi, come dice lo stesso Colui che Rimane: 'Reincarnazione, baby'" sono state le parole dell'attore.

Vi è piaciuta questa prima versione del celebre villain? Fatecelo sapere nei commenti! Qualcuno, intanto, ha scoperto che i finali di Loki e WandaVision sarebbero perfettamente sincronizzati.

Quanto è interessante?
5