Loki, perché Ravonna Renslayer è diversa dai fumetti? Risponde Gugu Mbatha-Raw!

Loki, perché Ravonna Renslayer è diversa dai fumetti? Risponde Gugu Mbatha-Raw!
di

Gugu Mbatha-Raw interpreta nella serie Disney+ Loki una Ravonna Renslayer nettamente diversa dalla versione che i fan dei fumetti conoscono e probabilmente si aspettavano dallo show, ma c'è una ragione ben precisa per questo.

Mbatha-Raw ha parlato con The Wrap rivelando che di proposito non ha letto troppo della storia a fumetti del suo personaggio:

“Non sarebbe stato molto utile approfondire troppo i fumetti, perché quello che stavamo facendo era pre-quello in termini di storia delle origini di Renslayer. Ero anche consapevole che la TVA è un intero mondo in sé che non abbiamo mai visto prima. E quindi ho davvero dedicato il mio tempo alla comprensione della TVA che stavamo creando", ha detto l’attrice.

In Loki, Ravonna Renslayer ci è stata presentata come un alto funzionario della Time Variance Authority, ha anche trascorso molto tempo con l'organizzazione insieme a Mobius (Owen Wilson) e tutto questo si discosta dai fumetti creati da Stan Lee e Don Heck nel 1965, Renslayer è apparsa per la prima volta nel fumetto #23 di Avengers come la figlia di Re Carelius, sovrano dell'ultimo regno libero rimasto 2000 anni nel futuro in una versione dell'universo alternativo della Terra.

Il resto della terra in quel momento era sotto il controllo del supercriminale che viaggia nel tempo Kang il Conquistatore, che si innamorò perdutamente di Ravonna e voleva sposarla.

Sfortunatamente, la ragazza lo rifiuta a causa del suo tentativo di conquistare il suo regno, quindi Kang porta i Vendicatori nel futuro nella speranza che, sconfiggendoli in battaglia, Ravonna lo accetti come un marito degno.

I Vendicatori uniscono le forze con Carelius, ma vengono sconfitti da Kang, che decide immediatamente di sposare Ravonna solo per essere tradito da uno dei suoi generali, Baltag. Nel caos, Ravonna sacrifica la sua vita per salvare Kang rendendosi conto di amarlo e lui successivamente pianifica di salvarla da quel destino viaggiando nel tempo.

Ciò alla fine si traduce nella creazione di più duplicati di viaggi nel tempo o come ci sono stati presentate in Loki, varianti.

Il fatto che Mbatha-Raw descriva il suo Renslayer come una storia di origine per la sua controparte a fumetti lascia potenzialmente la porta aperta per un'apparizione di Kang il Conquistatore, dato che è un frequente antagonista della TVA e sarà interpretato da Jonathan Majors in Ant-Man and the Wasp: Quantumania

Mbatha-Raw ci ha anche anticipato che vedremo più retroscena di Renslayer: “Aveva un passato militare. Ha fatto carriera fino a diventare una delle donne più potenti della TVA. Vedremo un po' di quel retroscena. Non voglio rovinarlo, ma possiamo vederla in un periodo diverso della sua vita".

Vi lasciamo con le nostre prime impressioni su Loki e lo splendido poster di BoggLogic dedicato a Loki da non perdere!

FONTE: The Wrap
Quanto è interessante?
3