Loki: lo sceneggiatore ha dei rimpianti sulle regole del Multiverso

Loki: lo sceneggiatore ha dei rimpianti sulle regole del Multiverso
di

Michael Waldron, che ha scritto la sceneggiatura sia per la prima stagione di Loki che per Doctor Strange in the Multiverse of Madness, vorrebbe non essere stato così scrupoloso con le regole del multiverso.

"Abbiamo lavorato molto duramente su Loki per renderlo il più ermetico possibile", ha detto Waldron a Digital Spy in una recente intervista sulla connessione tra la serie e Doctor Strange. "Ma c'erano volte in cui pensavo, 'Oh, merda, vorrei non averlo definito così chiaramente. Non so perché dovevo essere così specifico nello show sulle regole dei viaggi nel tempo e su quelle del multiverso'".

Tuttavia, il suo background nello show alla fine ha aiutato il processo di integrazione di entrambi i progetti. Waldron ha inoltre spiegato: "Sono stato contento di essere entrato con una conoscenza di livello del multiverso e di essere stato in grado di portare il team creativo di Doctor Strange sulla mia stessa lunghezza d'onda. Perché come con Loki, questo è quello che conta di più quando hai a che fare con questo genere di cose".

Per quanto riguarda il nuovo film del MCU e la serie con Tom Hiddleston, Kevin Feige ha confermato l'importanza del finale di Loki per Doctor Strange 2. Per concludere, vi lasciamo con la nostra recensione di Doctor Strange nel Multiverso della Follia.

FONTE: cbr
Quanto è interessante?
3